LANCIA Centodieci, Cultura e Compleanni

TORINO 25, 26, 27 NOVEMBRE 2016

Official web site of Lancia Thema Club Italia

Vi mostriamo una serie di istantanee scattate durante l'evento organizzato dal Lancia Club in occasione del Centodecimo anniversario di Lancia e di alcuni modelli che in questo 2016 cambiano "decina", tra i quali, di nostro particolare interesse, le trentennali Thema 8.32 ed SW. Una piccola delegazione LTCI non si è lasciata sfuggire l'occasione di partecipare a questo interessantissimo ciclo di conferenze e sfilata prenatalizia torinese.

La kermesse parte il venerdì con la conferenza "1906-2016 Lancia da Vincenzo a FCA" presso il Museo dell'Automobile.

Nella giornata di sabato, presso l'aula magna del Lingotto, gli argomenti forse più interessanti per noi themisti, qui sopra troviamo Leonardo Fioravanti, stilista e progettista, tra le altre, della Gamma, assieme al Presidente del Lancia Club Giorgio Formini ed al Dott. Enrico Masala, uno dei padri della Thema, che ben conosciamo.

Per quanto riguarda il modello Thema la conferenza ha in argomento "Tecnica, confort e prestazioni 8.32 ed SW" con i quattro relatori che Vi presentiamo.

Altri due padri della Thema, a sinistra l'Ing. Alberto Testa, responsabile di produzione, ed a destra l'Ing. Mauro Palitto, capo del progetto Thema.

A seguire l'Ing. Luigi Filtri, capo progetto Thema 8.32, ed il già citato Dott. Masala, responsabile politiche e strategie di marca.

Altre auto trattate nella mattinata Gamma ed Aprilia, nel pomeriggio invece le conferenze sono proseguite al Salone d'Onore del Castello del Valentino dove si è parlato di Beta Montecarlo, Rally 037 e Delta HF 4WD.

Il sabato sera elegante la cena degli auguri al Palazzo della Luce

La domenica mattina, presso il parcheggio del Grattacielo Lancia...
...prende forma il gruppo di vetture per la sfilata lungo i viali della città.

Veniamo alla rappresentanza LTCI:

la turbo 16v LX SW del Socio Renzo Marchesin
la turbo 16v LS del Socio Roberto Passarini, in equipaggio con il Consigliere Franco Finatti
l'ultima arrivata i.e. del Socio Luca Marconetti, alla sua prima uscita
e la i.e. turbo SW del Socio Fabio Alberani

Il nostro Fabio immortala le fascinose vetture.

Difficile resistere a farsi fotografare davanti al Grattacielo Lancia

Entrati nel Grattacielo, dopo un breve rinfresco, prende la parola Guido Rosani, cultore storico dei progetti Lancia Corse che ci parla dell'"Edificio al centro della storia Lancia".

Lasciamo parlare le immagini...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Terminata la conferenza, a metà mattinata, parte la sfilata sul percorso cittadino.

 

 

 

L'arrivo e lo schieramento davanti a Palazzo Reale.

Fabio e la sua SW

Veramente tante e bellissime le vetture esposte...
...quasi tutta la storia Lancia era in mostra...
Thema e Delta
Eleganza e sportività
Tante le vetture da corsa, da quelle più anziane...
...alle ultime Delta.

Ultima foto ricordo per l'equipaggio Passarini-Finatti prima della partenza.

Bellissima esperienza essere a contatto con chi ha ideato e progettato quelle che sono per molti le vetture dei nostri sogni, oltre ai bellissimi luoghi che hanno ospitato l'evento, ci auguriamo ci siano ancora occasioni del genere in futuro.