RAID COSTIERA AMALFITANA

16-06-2012

Official web site of Lancia Thema Club Italia

EccoVi qui sotto la cronaca del raid di sabato 16-06-2012 a cura del Socio Giulio Garzia.

Una giornata trascorsa insieme a persone che condividono la stessa passione per la Thema, una location suggestiva come quella della Costiera Amalfitana, un caldo record già estivo con un sole battente, tornanti a volontà con vista a strapiombo sul mare, un pranzo capolavoro ambientato esattamente sul mare nel porticciolo di Amalfi ed il profumo di vacanza che si avvicina...ecco a voi il Lancia Thema Raid Amalfitano!!

Vista della costa da Praiano verso Positano.

Tutti puntualissimi all'appuntamento...per maggiore tranquillità viene distribuito un foglio con il programma del giorno e gli indirizzi dei luoghi meta delle varie tappe... ma ecco i partecipanti.

 

Thema 8.32 II serie '89 di un fiammante Blu Blizzard ed interno nero in pelle Frau con a bordo il sottoscritto Giulio e padre. Macchina in fase finale di un lungo ripristino (tempo tiranno!) e di varie messe a punto ma l'appuntamento era troppo ghiotto per non partecipare...in evidenza dopo opportuna e personale revisione il tetto apribile elettrico, bloccaporte orginale Lancia dell'epoca, poggiatesta abbattibili elettricamente e sospensioni a smorzamento controllato.

Thema i.e. 16v II serie '91 di uno splendido ed inedito colore Crystal ed interno in Alcantara beige con a bordo Arcangelo e moglie. Un esemplare non cat. davvero full optional magnificamente conservato come esterni ed interni, vano motore perfettamente pulito e con alcune chicche quali la vetratura Solextra originale, (optional molto raro su una i.e. 16v), i cerchi in lega perfetti da potercisi specchiare e lo spoiler posteriore originale Lineaccessori Lancia!
Thema 16v LS III serie '93 dell'intramontabile Blu Madras ed interno in tessuto grigio con a bordo Alberto e moglie. Esemplare terza serie con ottimo stato di conservazione ed in perfetta efficienza curato con maniacale attenzione da Alberto che con grande passione ed attaccamento alla Thema segue sempre scrupolosamente le manutenzioni necessarie, in parte anche in totale autonomia, nonostante la mancanza di spazi di lavoro.

Prima tappa ad Agerola, caratteristico paesino sui monti Lattàri, occasione per un caffè, due chiacchiere per conoscersi un po' meglio ed ammirare i primi paesaggi che si confondono tra una rigogliosa campagna, piccoli e verdi monti e mare azzurro.

 

Nel parcheggio...

...ed in paese.

Giulio ed il padre

Inizia la discesa da Agerola verso il mare...alla prima occasione accostiamo le Ammiraglie Lancia per osservare dal belvedere...

 

Splendida la vista sottostante...come diceva il grande Toto' con queste due immagini: "Ho detto tutto..."

Dopo una lunga ma piacevole serie di tornanti ottima occasione per saggiare le doti dinamiche della Thema ed in particolare sulla 8.32 delle sospensioni a smorzamento controllato che nella taratura SPORT fanno valere tutta la loro efficacia.

Colpo d'occhio all'arrivo ad Amalfi.

Giungiamo ad Amalfi dove le Berline Italiane trovano ombra e refrigerio quanto mai opportuno, (visto il caldo già da record ed un sole battente!!) nel parcheggio coperto proprio vicino al porticciolo.

Per noi è invece l'occasione per fare un giro all'interno dei caratteristici viottoli del centro del paese...

Splendido il duomo con la sua lunga scalinata... Qualche acquisto ed una piacevole passeggiata per i vicoli colmi di turisti venuti da ogni parte del mondo.

Intanto si è fatta ora di pranzo e la fame comincia a farsi sentire quindi raggiungiamo a piedi il ristorante "Lo Smeraldino"...una location semplicemente mozzafiato visto che la sala è proprio sul mare con una nutrita platea di pesci visibili ad occhio nudo nell'acqua così limpida!! Doverosa una nota di merito per gli "Scialatielli all'Amalfitana" o alla "Parmigiana di pesce azzurro" che erano deliziosi...un sorbetto con i limoni veraci amalfitani e siamo pronti a ripartire...un grazie ai cuochi ed a Cosimo, gentilissimo proprietario dello Smeraldino, per la sua ospitalità e per la prelibatezza dei piatti degustati...speriamo di tornare presto a farvi visita!

Dopo la foto di rito assieme alle nostre beniamine...

...gli equipaggi ripartono alla volta di Praiano dove ci fermiamo in un'area di sosta in prossimità di un caratteristico negozio di ceramiche ed ancora una volta possiamo apprezzare la bellezza davvero struggente delle calette che si vedono dall'alto...mentre ammiravamo il panorama veniamo piacevolmente salutati a colpi di clacson dalle storiche cugine "Fiat 500" anche loro a godersi le curve e le viste della costiera.

Si arriva infine a Sorrendo passando per Positano con una veduta che, anche se già vista tante e tante volte, ci lascia sempre sbalorditi... A Meta di Sorrento è ormai arrivata l'ora di sciogliere il gruppo e restano i saluti che coronano una fantastica giornata che se possibile va presto rivissuta per vedere ancora assieme altre mete del Sud, ricco di tantissimi luoghi interessanti, in compagnia delle nostre mitiche Lancia Thema. Con un caldo eccezionale hanno dimostrato ancora una volta, se ce n'era bisogno, tutto il loro VALORE e la loro affidabilità viaggiando con il minimo sforzo e senza patire in alcun modo il clima africano che ci ha accompagnato in questa giornata...CHE MACCHINA!