RAID VICENZA

26-06-2011

Official web site of Lancia Thema Club Italia

Vi presentiamo qui sotto la cronaca del raid di domenica scorsa a cura del Consigliere Franco Finatti.

Ce ne scusiamo con tutti Voi ma come sapete per vari motivi i due incontri del meeting al centro ed al sud non si potevano svolgere in questa occasione...tuttavia noi del LTCI non ci volevamo arrendere, così decisi, in accordo con l'altro Consigliere Matteo Ballarin ed il resto del Direttivo, di trasformare il meeting del nord in Raid.

Tre giorni prima dell'incontro, come un fulmine a ciel sereno, mi venne in mente che qualche tempo prima il Segretario del Lancia Delta Integrale Club Italia, Alberto Schiavon, mio caro amico, mi aveva detto di avere un raduno del proprio Club proprio domenica 26 e proprio nei dintorni di Vicenza...perché non incontrarci, solamente per qualche minuto e fare un paio di foto?

Gli chiesi subito se la cosa fosse possibile e, con mia grande gioia, una volta consultatosi con gli altri membri del Direttivo, mi chiese se volevamo unirci a loro per tutta la giornata...secondo Voi quale fu la mia risposta?...Non gli feci neanche finire la frase...

Bando alle ciance ed iniziamo con le foto e la cronaca vera e propria.

Una volta ritrovatici al punto di arrivo fissato per la mattina nei dintorni di Vicenza si parte per il centro della città...che belle Thema e Delta insieme!

 

L'arrivo a Piazza Castello

La Mirtilla, seconda fedele compagna del Consigliere Ballarin.

Non poteva mancare il tributo a Giuseppe Garibaldi.

Non sembra una foto anni '90??

Sempre belle le vetture schierate...se son Delta poi! Dobbiamo però sottolineare la mancanza di un allineatore ufficiale nel Delta Club...vi possiamo prestare Ballarin, ma solo per un po' eh?!

Delta Club e Thema Club...ottima accoppiata direi!

Una volta posizionate le macchine un'ottima colazione ci sta tutta...

 

Gaetano e Matteo...

 

Le due sorelle...

Bella accoppiata anche le vetture!

 

Il dottore controlla lo stato di salute della Mirtilla...l'espressione non lascia presagire nulla di buono!

Anche Ballarin però ha qualche dubbio...

Si riprendono dunque le macchine alla volta del ristorante, sito a Zovencedo (VI).

Giunti al ristorante si posizionano le vetture.

Organizzati i ragazzi, guardate che bella torta!

Dopo il pranzo arriva però anche l'abbiocco...

Foto di gruppo

Una volta salutati e ringraziati gli amici del Delta Club, sulla via del ritorno abbiamo poi deciso di fermarci da un nostro Socio, Riccardo Banfi, per vedere la sua collezione di Thema, una delle maggiori del Club per dimensioni ed esemplari.

Non Vi sembra un'officina Lancia?

Conclusa la visita a Riccardo ognuno ha ripreso, va detto, con un po' di tristezza per essere già giunti alla fine della giornata, la via di casa.

Ora, doverosi e soprattutto meritati, passiamo ai ringraziamenti: in primis dobbiamo ringraziare il Lancia Delta Integrale Club tutto che ci ha accolto come fratelli in uno dei suoi raduni, oltretutto all'ultimo momento, in particolare nella figura del Segretario Alberto Schiavon, ragazzo veramente d'oro, fidateVi, in secundis Squilibrio per le foto scattate, ed infine tutti i partecipanti al raid che hanno fatto anche tanti chilometri, come Gaetano Esposito, giunto da Magenta (MI), per essere con noi.

Speriamo di poter presto ripetere un'esperienza del genere che ci ha lasciato, come previsto, col sorriso sulle labbra...alla prossima dunque!